• Controllo gratuito dell'udito
  • Apparecchio acustico invisibile
  • ritornare a sentire
  • Tecnologie per l'udito
  • Apparecchi acustici ricaricabili

Tecnologia per l’udito

La giusta scelta

La giusta scelta del sistema acustico viene influenzata da alcune variabili dell’orecchio (perdita uditiva individuale, conformazione del condotto uditivo e del padiglione auricolare) ma anche dalle esigenze del portatore e dai progressi tecnologici. L’audioprotesista è la figura professionale più competente per richiedere una consulenza specialistica.

Connessione Wireless

L’ultimo ritrovato tecnologico nel campo degli apparecchi acustici è la tecnologia wireless/bluetooth. Grazie ad essa, gli apparecchi acustici possono collegarsi a sorgenti audio esterne come la televisione, il Personal Computer, il tablet, il lettore Mp3 o il telefono cellulare e trasmetterne il segnale alle nostre orecchie al volume desiderato. Questa connessione senza fili permette un ascolto del suono più ricco, senza dispersioni del segnale e all’insegna della discrezione e del massimo comfort.

Tecnologia microfonica

Già a partire dalle ipoacusie lievi, diminuisce la capacità dell’orecchio di comprendere il parlato nelle situazioni in cui sono presenti dei rumori di disturbo. In queste situazioni, un miglioramento ottimale si può ottenere con l’impiego di più microfoni (sistemi multimicrofonici) e di microfoni direzionali. Questi sistemi permettono di dare priorità alla voce dell’interlocutore

Retroauricolari BTE

Retroauricolari RIC

Endoauricolari ITC

Peritimpanici CIC

Occhiali acustici

Accessori

Contattaci

* Campi obbligatori

Inserisci il codice riportato nell'immagine

Ho letto l'informativa e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi indicate.